Rugby Carpi - passo dopo passo dritti alla meta - www.rugbycarpi.it

Gli appuntamenti del 5 Marzo 2017

By
Updated: marzo 3, 2017
16865172_1448027358592985_4672589646905413850_n

Minirugby

Il minirugby si è preparato duramente per il 4° torneo Città di Mantova di Domenica 5 Marzo. Di buon mattino 4 squadre dei falchetti dalla under 6 alla under 12 partiranno alla volta della città virgiliana per un torneo che vedrà partecipare circa 500 piccoli ruggers provenienti dalle società Rugby Reggio, Rugby Viadana, Fiumicello, Rugby Velate 1981, Rugby Desenzano, Cus Milano, I Bresciani, Scaligera Valeggio oltre ovviamente i padroni di casa.

Per noi è sempre un piacere ricambiare le visite al Rugby Mantova club che aveva partecipato al nostro raduno-torneo di Santa Lucia nello scorso dicembre.

C’è tanta attesa e voglia tra atleti e staff di confrontarsi con le altre società in questo che è il primo dei grandi tornei di primavera. Allo stadio Migliaretto le partite cominceranno a partire dalle 9.00, nel primo pomeriggio le finali e le premiazioni.

Under 16 Femminile

La under 16 femminile sarà di scena a Ferrara per la decima tappa stagionale, ancora una volta l’obiettivo delle ragazze è arrivare sul podio su cui sono sempre salite in questa stagione in ogni tappa e possibilmente sul gradino più alto.

Si giocherà ai campi del Cus Ferrara a partire dalle ore 10.00

Festival delle Province

5 ragazzi del Rugby Carpi sono stati selezionati per partecipare domenica 5 Marzo al Festival delle Province nelle file dell’area Reggio/Modena.

Si tratta di Giovanni Catellani (under 13, 2004) che si recherà a Bologna e di Carlo Russo, Stefano Bertolini, Leonardo Cremonini e Filippo Bolognesi (under 14, 2003) che andranno invece ai campi di Imola.

Serie C2

Il Rugby Carpi sfida sul campo di casa “Dorando Pietri” alle ore 14.30 di Domenica 5 Marzo il Noceto – Stendhal Rugby FC.

Una sfida impegnativa per i falchi contro la squadra sesta in classifica e che in stagione ha dato filo da torcere a molti. Nonostante questo c’è la massima concentrazione e la voglia di fare bene davanti al proprio pubblico per tornare a muovere la classifica, ci attendiamo quindi una gara piuttosto equilibrata.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *